I dieci leader più innovativi del mondo secondo Forbes

News IT @it

11:50 am

18 gennaio 2019

Non sono Edison né Einstein ma hanno innovato a partire dalle loro aziende, hanno creato prodotti digitali diventati vere e proprie icone, hanno creato un impero da un’idea innovativa.

Forbes ha classificato i leader più innovativi, misurando quattro qualità essenziali: reputazione in termini di innovazione (considerando l’esposizione mediatica su cinque anni), connessioni e social network (su Twitter e LinkedIn), tasso di creazione di valore (basato sulla crescita del valore di mercato delle loro società) e aspettative degli investitori per la creazione di valore futuro (misurata dal premio rispetto al valore intrinseco che gli investitori attribuiscono alle azioni delle loro società).

 

Il podio

Non stupisce che a classificarsi primo sia Jeff Bezos. Il patron di Amazon è l’uomo più ricco del mondo, la sua azienda è cresciuta del 366% negli ultimi tre anni per un valore di 450 miliardi di dollari.

Anche la medaglia d’argento per l’innovazione è abbastanza prevedibile: Elon Musk (ha ideato metodi di pagamento innovativi (Paypal), treni a levitazione (Hyperloop) e auto elettriche (Tesla). E proprio con Tesla ha creato un valore di mercato di quasi 50 miliardi di euro con una percentuale di innovazione che supera persino Bezos (79,9% contro 72,8%). Al terzo posto, nonostante il 2018 “tortuoso”, resiste Mark Zuckerberg, molto innovativo e dal valore di 376 miliardi in un anno. Bassa l’innovazione (12%) ma alto il valore di mercato negli ultimi tre anni (369 miliardi) per Tim Cook con la sua Apple, al quarto posto della classifica.

 

Google in coda e gli altri “inaspettati”

Segue Satya Nadella, il ceo di Microsoft e appena dopo, al sesto posto, c’è Marc Benioff, fondatore, appena 20 anni fa, del colosso del Crm Salesforce, che già nel 2017 aveva superato la cifra di 10 miliardi nel suo tasso di crescita (run rate).

Al settimo posto c’è il ceo di Adobe Shantanu Narayen, che è riuscito a far crescere l’azienda che stava crollando. Lo segue il patron di Netflix Reed Hastings, che in tre anni ha guadagnato il 1351% di quote di mercato. Al nono posto c’è Jeff Weiner di Linkedin, incredibilmente davanti ad Alphabet, la società che detiene Google, con i fondatori Larry Page e Sergey Brin. Gli imprenditori hanno creato valore per 491 miliardi di dollari e hanno un potenziale innovativo di appena il 37,5%.

Hungry (Green) Minds

Siamo convinti che i piccoli gesti facciano la differenza.
Perciò quando la navigazione è inattiva, appare la schermata di risparmio energetico.
Il tuo monitor consuma meno e l’ambiente ne trae beneficio.

Clicca un qualsiasi punto dello schermo per riprendere la navigazione.

WordPress Video Lightbox