LA REPUBBLICA A&F – L’eredità di Londra

Rassegna stampa IT @it

10:07 am

25 gennaio 2021

Alla Consob c’è coda. Alla fine dell’anno scorso l’autorità che vigila sui mercati aveva concesso l’autorizzazione a operare in Italia a 21 intermediari britannici che, dal primo gennaio, non hanno più il passaporto comunitario. Fra questi, 18 operano in libera prestazione dei servizi, senza una succursale in Italia. Tre Moneyfarm, Tender Capital e Mangusta Risk – hanno invece richiesto e ottenuto il via libera a farlo tramite una succursale locale, che avevano già in precedenza.

Leggi l’articolo completo 

Siamo convinti che i piccoli gesti facciano la differenza.
Perciò quando la navigazione è inattiva, appare la schermata di risparmio energetico.
Il tuo monitor consuma meno e l’ambiente ne trae beneficio.

Clicca un qualsiasi punto dello schermo per riprendere la navigazione.

WordPress Video Lightbox